FENAPRO - FEDERAZIONE NAZIONALE PROFUMIERI Confcommercio FDEP

FEPD

Federazione Europea Dettaglianti Profumeria

 

 

La Federazione Europea dei Profumieri (FEPD) è l'organizzazione che raggruppa le realtà nazionali europee nel settore del commercio al dettaglio della profumeria.

Oltre ai membri delle federazioni nazionali, partecipano i membri dei gruppi internazionali che sono attivi in almeno quattro paesi europei.

Quando è stata fondata nel 1960, la FEPD è stata una delle prime federazioni del commercio al dettaglio in Europa. Rappresenta la "voce" del commercio al dettaglio europeo dei dettaglianti nel settore della profumeria,  rappresenta gli interessi dei suoi membri a livello europeo.

A causa della crescente internazionalizzazione dei produttori, dei distributori e delle imprese di vendita al dettaglio e dell'importanza crescente delle istituzioni europee e della legge europea, molti problemi del commercio al dettaglio non possono più essere discussi e risolti su scala nazionale.

 

 

ORGANIGRAMMA

 

Organigramma FDEP
 

 

 

 

COMPITI ED OBIETTIVI

  • Difesa del sistema di distribuzione selettiva
    • Per prevenire e contrastare ogni discriminazione nei mercati nazionali
    • Per promuovere buone relazioni con le sedi dei marchi internazionali
    • Per consolidare e intensificare i contatti con la Commissione europea e le istituzioni europee
    • Creare un quadro europeo di qualificazione per il commercio al dettaglio di profumeria
  • Facilitare lo scambio di informazioni tra le organizzazioni nazionali membri e di fornire informazioni aggiornate sui nuovi sviluppi del settore.

 

 

SITO UFFICIALE: http://fepd.eu/en/home

 

 

 

Notizie

  • LA VICE PRESIDENZA DELLA FEDERAZIONE EUROPEA DEI PROFUMIERI DETTAGLIANTI A MICHELANGELO LIUNI

    07/02/2017

    Il  3 febbraio u.s. a Berlino, nel corso dell'Assemblea Generale della  Federazione Europea dei Profumieri Dettaglianti, si è proceduto alle rinnovo cariche del Consiglio della FEPD per il biennio 2017/2018.

     

    E' stato riconfermato Presidente William G. Koeberlé.

     

    Per quanto riguarda la Vice Presidenza, 2 nuove elezioni: Michelangelo Liuni e Martin Hittaller (WKO, AUSTRIA), mentre risulta riconfermato Klaus Kobberger (FEDERAZIONE TEDESCA).